©2018 by Freetime Sporting Club srl Via Vincenzo Ussani, 82 - 00151 Roma P.I. - C.F.10218251006 Iscrizione R.E.A. n. R-1218052

Squash

Massimiliano

Dal lunedi alla domenica

Campo squash

Lo Squash fa parte della grande famiglia degli sport praticati da due giocatori con la racchetta e con una palla. I due giocatori di Squash debbono disputare una partita luno contro laltro insieme nello stesso campo, delimitato da quattro pareti. La palla viene colpita in modo alternato dai due giocatori, dopo ogni colpo essa deve raggiungere la parete frontale senza prima toccare terra. La palla può, prima di raggiungere la parete frontale, andare a toccare anche la parete posteriore del campo o quelle laterali. Essa potrà poi rimbalzare per terra, ma non più di una volta, per essere in seguito colpita dallaltro giocatore che deve farle toccare la parete frontale. Lo scopo della partita è quello di colpire la palla in modo che essa rimbalzi per terra più di una volta, prima che l'avversario riesca a raggiungerla, o comunque di colpire la palla in modo da mettere l'avversario in condizione di non riuscire a rispondere con un colpo regolare. Una partita si disputa al meglio dei games. Per aggiudicarsi il game il giocatore deve conquistare 9 punti. Il giocatore si aggiudica il punto solamente quando è in possesso della battuta, si gioca quindi con il cambio palla come nella Pallavolo. Il fatto di dividere lo stesso campo comporta per i giocatori una serie di problemi e di difficoltà. In molti casi si può ostacolare o si può essere ostacolati dell'avversario. Per evitare questo rischio sono previste alcune regole che riducono le situazioni di pericolo per entrambi i giocatori. I materiali più usati per la costruzione di racchette sono le fibre carbonifere, grafite, boro, kevlar, etc., essa può avere una lunghezza massima di 68,5 cm e una larghezza massima del piatto di 21,5 cm, il piatto è generalmente ovale o leggermente quadrato in modo da colpire più facilmente la palla vicino al muro. La palla da Squash è all'incirca grande come una palla da golf, ha infatti un diametro di 4 cm. ed è fatta di una miscela morbida di caucciù e gomma per un peso di 23 grammi. All'interno della palla c'è una goccia d'acqua che, per effetto del palleggio, si surriscalda e aumenta la capacità di rincalzo. Dopo alcuni minuti di palleggio, la palla raggiunge la temperatura ottimale e una costante proprietà di rimbalzo.